Il mondo di Furaha – il tour

locandina riepilogo Furaha

Alla scoperta del mondo di Furaha

locandina riepilogo Furaha
Il tour del mondo di Furaha

“Il mondo di Furaha, tra fiaba e realtà”, questo il titolo dello spettacolo che verrà portato in tour nel mese di agosto dall’Orchestra Fuoritempo di Martignano (Trento), fra il Nord e il centro Italia. 8 le date in totale per portare in scena la storia di Furaha, dall’omonimo libro, scritto dalla nostra Erica Mancinelli. Uno spettacolo a favore degli Angeli di Kinshasa e Tribù del Mondo.

Chi è Furaha?

Furaha (in lingua Swaili Significa gioia) è una bambina congolese, che vive l’esperienza dell’adozione. Attraverso il suo racconto in prima persona si scopre la terra dalla quale viene: la Repubblica Democratica del Congo. Un paese nel cuore dell’Africa, grande 8 volte l’Italia, potenzialmente ricco come gli Stati Uniti… nella pratica il paese con il più basso tasso di sviluppo del mondo. Una terra dalle mille contraddizioni, ma nello stesso tempo affascinante e bellissima da scoprire. Da questo paese, come Furaha, sono arrivati nella nostra penisola tanti bambini adottati da genitori italiani.

Dal libro… allo spettacolo musicale

Dalle parole scritte da Erica, il direttore dell’Orchestra Fuoritempo di Martignano trova l’ispirazione per uno spettacolo musicale, che ripercorre i passaggi principali del libro. Musica e parole, in un mix di emozioni che conducono in Congo. Un’occasione per godere di buona musica, ma anche per fermarsi a riflettere e conoscere un’altra realtà, ben lontana dalla nostra. Scoprire un paese dalle grandi risorse naturali, ma allo stesso tempo abitato da un popolo economicamente povero, anche se ricco e fiero della propria cultura.  Gli oltre 50 giovani elementi dell’orchestra metteranno a disposizione il proprio talento musicale, attraverso l’esecuzione di brani sia classici che moderni. Non è la prima volta che Fuoritempo si misura con la solidarietà. Fra le varie esperienze del passato ci sono i concerti tenuti nelle miniere di Marcinelle in Belgio, dove tanti emigranti italiani trovarono lavoro (alcuni purtroppo anche la morte). E, ancora, le esibizioni fra le popolazioni terremotate di Onna e Paganica in Abruzzo, senza dimenticare lo spettacolo “Il soldato” proposto a Mostar e Serajevo in Bosnia, ma anche la gioisa partecipazione a Roma per i festeggiamenti al Papa.

L’obiettivo

Neanche a dirlo, l’obiettivo dell’iniziativa sono sempre loro: gli Angeli di Kinshasa. I 116 piccoli ospiti di Casa Marisa, che vivono oggi attraverso il sostentamento economico garantito loro da alcune associazioni. Fra queste Tribù del Mondo. Questi otto concerti permetteranno all’Orchestra Fuoritempo di portare per il Centro e il Nord Italia il messaggio della nostra associazione e far conoscere le nostre attività a favore dei piccoli ospiti dell’isituto nei pressi di Kinshasa.

Il Tour

A questo punto non vi resta che segnarvi le date:

  • Lunedì 07 Agosto, ore 21 – Villa Salvadori Zanatta a Meano (Tn)
  • Mercoledì 9 Agosto, ore 21 – Teatro Tenda di Pontearche (Tn)
  • Venerdì 11 Agosto, ore 21 – Piazza dei Canopi, Martignano (Tn)
  • Domenica 13 Agosto, ore 21 – Arena Parco Castelli, Brescia
  • Lunedì 14 Agosto, ore 22 – Piazza XX Settembre, San Miniato (Pi)
  • Martedì 15 Agosto,  ore 21:30 – Piazza Bonaparte, San Miniato (Pi)
  • Mercoledì 16 Agosto, ore 21 – Sala Don Zeno, Nomadelfia (Gr)
  • Sabato 26 Agosto, ore 21.15 – Palacongressi Andalo (Tn)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.