Oltre mille in marcia per la pace in Congo

Africa ferita pace in Congo
famiglie ado per la pace in Congo
Famiglie italo-congolesi in cammino per la pace

Tutti insieme per la pace in Congo, per la libertà e per la democrazia. Un chiesetta, quella della Cappellania Congolese in Piazza dei Pasquino a Roma, stracolma di gente. Laici e religiosi congolesi, ma non solo; anche attivisti e famiglie italiane, e fra queste anche famiglie che hanno adottato i loro figli in Repubblica Democratica del Congo. Un momento di riflessione e condivisione, ma anche di comunione e di allegria, pur nel ricordo della tragicità delgi avvenimenti e delle persecuzioni avvenute anche in questi ultimi mesi ai danni del popolo congolese.

Messa e marcia per la pace in Congo

Una messa sentita e celebrata in puro stile congolese, per combattere una situazione tragica, per sensibilizzare anche le coscienze dei paesi occidentali su un genocidio perpetrato ormai da oltre 20 anni nel cuore dell’Africa. Poi il corteo dipanatosi lungo le strade di Roma, in direzione di Piazza San Pietro, per portare durante l’Angelus recitato da Papa Francesco il messaggio di pace. Il massacro in questa martoriata terra deve finire.

Il saluto di Papa Francesco

Arrivati in piazza San Pietro, i fedeli congolesi hanno accolto anche il saluto del Santo Padre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.