Comincia la scuola… Tutti con i libri!

scuola e libri
In Congo comincia in anticipo la scuola e quindi tutti i bambini di Casa Marisa, libri alla mano, sono già impegnati da qualche giorno a studiare. Tre sono i gruppi di studenti impegnati in questo anno scolastico. Il primo è quello costituito dai ragazzi residenti a Goma, primo centro di accoglienza per gli angeli che vivono nelle zone di guerra. Per loro la vita è decisamente più dura, ma non rinunciano all’istruzione, che è la base per costruire il loro futuro.
Poi ci sono i ragazzi più grandi che da Casa Marisa di Cogelos, si spostano verso la zona universitaria, dove ci sono anche le scuole medie e superiori. Questi ragazzi hanno un tragitto abbastanza lungo a piedi, che percorrono insieme ogni mattina per arrivare puntali, con i loro libri, sui banchi. Anche per loro si tratta di una vita abbastanza impegnativa: i più grandi fra loro, ogni mattina, prima di andare a studiare, vanno ad approvigionare di acqua l’orfanotrofio, riempiendo le taniche di acqua. Infine, ci sono i bambini più piccoli, quelli che anora non possono uscire da Casa Marisa, ma non per questo non meritano di poter cominciare a imparare le prime nozioni. Per loro è stata allestita una scuola interna a Casa Marisa. E per noi di Tribù del Mondo, è una gioia e un’emozione grandissima, quella che viviamo ogni anno all’inizio dell’anno scolastico. Sì, perchè la scuola interna all’istituto è stato il primo progetto che abbiamo affrontato, portato avanti e concluso come associazione. Da lì è nato tutto il nostro impegno per questi bambini, per la loro sopravvivenza, ma anche e soprattutto per i loro futuro.  Da lì è cominciato il nostro impegno a favore di questi piccoli angeli. E vederli impegnati sui libri è per noi un motivo di grande soddisfazione.
E allora che dire a tutti loro:
in bocca al lupo, ragazzi e… fatevi onore!
     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.