Prima serata a San Miniato per Furaha

San Miniato prima serata (1)

San Miniato accoglie Furaha

Furaha giunge a San Miniato e riceve una calorosa accoglienza. Nella prima delle due date in programma, si replica stasera alle 21:30 in Piazza Bonaparte, l‘Orchestra Fuoritempo ha raccolto tanti applausi. Anche il pubblico toscano si è dimostrato sensibile, davanti alla storia della piccola bambina congolese adottata dopo aver perso i suoi genitori.

Musica e parole

Fra le musiche proposte e le riflessioni scaturite dalla lettura di alcuni brani del libro Furaha, scritto dalla nostra Erica Mancinelli, anche chi ha assistito stasera all’esibizione dei 42 giovani musicisti ha potuto conoscere un angolo di Africa decisamente diverso e affascinante.

Tutto per gli Angeli di Kinshasa

Ancora una volta il primo pensiero di Furaha, di tutti noi della Tribù e dei ragazzi dell’Orchestra Fuoritempo è stato per i piccoli 116 ospiti di Casa Marisa. Ogni sforzo da noi profuso è concentrato nel voler garantire loro un futuro migliore.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.