Temporary shop alle Assicurazioni Generali

Quest’anno, in occasione delle imminenti festività pasquali, siamo stati ospitati dalle Assicurazioni Generali. L’importante società assicurativa ci ha permesso di aprire ben quattro temporary shop nelle sedi di Roma, Milano, Torino e Mogliano Veneto.

La giornata alle Assicurazioni Generali

Armati di entusiasmo e voglia di metterci in gioco ci siamo quindi divisi in quattro squadre, partendo anche da città diverse per raggiungere i posti prefissati insieme alle nostre uova di cioccolato. La missione è quella di rendere la Pasqua più dolce possibile ai dipendenti delle Assicurazioni Generali delle quattro sedi.

Non solo uova, ma anche magliette, felpe e qualche nostro gadget. Tutti prodotti solidali, che ci servono per finanziare i nostri progetti e la sopravvivenza degli oltre 100 angeli che sono oggi ospiti a Casa Marisa, nella periferia di Kinshasa.

Si è trattato per noi di una giornata molto impegnativa in termini di tempo e sforzi. Giornata che ha visto oltre una decina di volontari farsi in quattro per poter mantenere vive le speranze di un futuro migliore per i piccoli congolesi che, oggi più che mai, vivono in una situazione di pericolo, con una guerra civile che incombe. Un’occasione che ha visto mettersi in gioco anche Patrizia e Loris, due neo-genitori che hanno gestito il banchetto a Torino.

Bilancio

Pur avendo venduto qualche uovo in meno di ciò che ci saremmo aspettati, quella alle Assicurazioni Generali è stata la nostra prima esperienza di questo genere. Un’occasione per crescere ulteriormente come associazione, cementare il rapporto che ci lega, nonostante si viva in città diverse. Per noi è stata soprattutto l’occasione per ricordarci, ancora una volta, quanto sia importante la nostra missione.

Un doveroso ringraziamento va alle Assicurazioni Generali, che ci hanno concesso questa importante vetrina e possibilità di far conoscere la nostra associazione ad un pubblico così vasto. Il nostro cammino, ovviamente, non si ferma qui, ma prosegue con altre iniziative.

Fra queste ricordiamo l’imminente cena etnica presso l’associazione Bimbo chiama Bimbo di Brescia di questo sabato. Resta inoltre ancora aperta la vendita delle nostre uova, che potrete trovare presso le sedi indicate in questa pagina.

Guarda la gallery

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.